Home Calcio Torres e Atletico Oristano a caccia di punti, Caprera a riposo

Torres e Atletico Oristano a caccia di punti, Caprera a riposo

by Redazione

Riprende domani dopo la sosta di due settimane il campionato. Per le sassaresi in vetta al girone assieme al Pontedera la sfida a Usini alla Pistoiese

Riprende dopo la sosta di due settimane il campionato di serie C femminile di calcio, la Torres capolista del girone C unitamente al Pontedera, affronterà domani alle 18.30 allo stadio Comunale di Usini la Pistoiese. La squadra di Mario Dessole finora ha avuto un rendimento decisamente esaltante, ha vinto dieci partite pareggiandone due (è imbattuta), ha il miglior attacco con 40 reti messe a segno. Insomma sembrano esserci le premesse per fare in modo che questa sia la stagione giusta per tornare in palcoscenici migliori di quello attuale. Tornando alla gara di domani l’unica incognita è legata a come le rossoblù reagiranno soprattutto dal punto di vista mentale e fisico all’inattività agonistica di quindici giorni. Le avversarie per quanto non siano da sottovalutare visto che sono quinte in classifica , non sono  un ostacolo insormontabile.

Turno sulla carta alla portata per l’Atletico Oristano che sarà di scena a Ferrara contro l’Accademia Spal. Le oristanesi reduci dalle buone prove nei recuperi giocati durante la sosta contro Gordige Rovigo e San Paolo Modena, in cui hanno conquistato quattro punti (pareggio per 2-2 e successo col punteggio di 3-2) cercano  di proseguire nella bella serie positiva . Le isolane hanno il morale alto e hanno capito che l’impresa di centrare la permanenza nel torneo non è più cosi impossibile come pareva essere alla fine del girone di andata. Le avversarie di domani obiettivamente non sembrano uno squadrone imbattibile, e le possibilità di riuscire a centrare un altro importante colpo ci sono sicuramente tutte. Nel girone A il Caprera ha già giocato in anticipo la gara valida per la terza giornata di ritorno a Pinerolo. Le isolane sono state battute per 4-0 e continuano a stazionare all’ultimo posto del raggruppamento con un solo punto all’attivo. Da segnalare che con le quattro reti subite in Piemonte la squadra di Tramontano ha oltrepassato il poco edificante record dei 100 gol incassati in 16 partite (101 per l’esattezza, una media di oltre sei a gara).

STEFANO SERRA

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More