Home » Tennistavolo: ritornano i campionati italiani

Tennistavolo: ritornano i campionati italiani

by Redazione

Evitare assembramenti, garantire il distanziamento sociale, no al pubblico. Regole ferree quelle sancite dalla FITET per dar modo ai partecipanti di vivere in totale sicurezza uno degli appuntamenti più importanti della stagione.

Le scarpe tirate a lucido o i sovrascarpe saranno il principale colpo d’occhio all’ingresso del palazzetto dello Sport Aldo De Santis di Terni che ospiterà i Campionati Assoluti 2021.
Si comincerà il 29 gennaio 2021 con il Torneo di qualificazione di singolare maschile che perfezionerà l’assegnazione degli ultimi posti disponibili su una rosa di 47 partecipanti.
Due i tesserati provenienti dalla Sardegna: Maxim Kuznetsov (Marcozzi Cagliari) e Marco Poma (Tennistavolo Sassari).

Marco Poma

Il 30 e il 31 gennaio si farà sul serio con le sessioni maschili e femminili degli Assoluti. In questo caso si contano sei appartenenti a scuderie sarde. Nel maschile Antonino Amato, Carlo Rossi (Marcozzi Cagliari), Marco Sinigaglia (Tennistavolo Sassari), Chiara Colantoni, Krisztina Nagy (Tennistavolo Norbello), Rossana Antonella Ferciug (Quattro Mori Cagliari). Era da tre anni che questa manifestazione non veniva più disputata nella città umbra.

 

Fonte: Ufficio stampa FITET Sardegna

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More