Home » Tempo di derby per la Techfind: a Selargius arriva la Virtus

Tempo di derby per la Techfind: a Selargius arriva la Virtus

by Redazione

Dopo l’onorevole sconfitta interna contro la capolista Brixia, le giallonere cercano riscatto contro le biancoblù di Ferazzoli

Tempo di derby per la Techfind San Salvatore, che sabato, al PalaVienna, riceverà la visita della Virtus Cagliari per la quarta giornata di ritorno della Serie A2.

L’ultima sconfitta contro la capolista Brixia ha, se possibile, rinsaldato le certezze della squadra di Fioretto, che una volta di più si è dimostrata all’altezza delle big: “Non posso negare l’amaro in bocca – afferma la playmaker Giulia Simioni – con qualche scelta diversa nel finale avremmo potuto vincere. Siamo coscienti di aver ripreso da poco a ranghi pieni, e sono convinta che le cose miglioreranno ulteriormente nelle prossime settimane”.

Tra i rientri dell’ultimo periodo c’è proprio quello di Simioni, che nei giorni scorsi ha rinunciato alla convocazione della nazionale svizzera per i prossimi impegni di qualificazione a Eurobasket proprio con l’intento di recuperare a pieno la forma: “Non avrei mai pensato di impiegare così tanto tempo per tornare a pieno regime – ammette – fortunatamente ora le cose stanno migliorando giorno dopo giorno. Avrei dovuto partecipare alla ‘bolla’ di Orenburg (Russia, ndr) ma ho preferito restare in Sardegna per riprendere pienamente il ritmo”.

Guai sottovalutare le avversarie. Questo il chiodo fisso che ha animato la settimana del San Salvatore. La Virtus, ultima in classifica e ancora a secco di vittorie, non sarà un ostacolo semplice da superare. Soprattutto nei derby, infatti, le biancoblù sono capaci di mutuare la proverbiale grinta del loro tecnico Iris Ferazzoli: “Non guardiamo la classifica – dice ancora Simioni – per vincere dovremo giocare al meglio delle nostre possibilità. Lo abbiamo imparato nella sfida d’andata, vinta non senza fatica (51-52 il finale, ndr). La Virtus ama giocare a ritmo vertiginoso e non si arrende facilmente. Sarà una partita dura”.
I due punti sarebbero importanti anche per migliorare una classifica già lusinghiera: “Non abbiamo pressioni particolari – spiega ancora – pensiamo a giocare bene contro ogni avversario, senza fare pronostici. Ovviamente al tempo stesso non ni nascondiamo: sappiamo di essere una buona squadra, e il nostro obiettivo è quello di centrare i playoff”.

Techfind San Salvatore e Virtus Cagliari si affronteranno sabato 30 gennaio alle 18 al PalaVienna di Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Alberto Rizzi di Trissino (VI) e Elisa Vicentini di Vicenza.
La gara verrà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook ‘Directa Sport Live TV’.

Fonte e foto: DirectaSport

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More