Home Pallamano Rinviata causa emergenza Coronavirus Casalgrande e Hac Nuoro

Rinviata causa emergenza Coronavirus Casalgrande e Hac Nuoro

by Redazione

La misura è volta a tutelare la salute delle atlete chiamate a scendere in campo, e vuole inoltre mettere in risalto una grave incoerenza decisionale

La gara tra Casalgrande Padana e Hac Nuoro, valida per l’8/a giornata di ritorno del campionato di Serie A1 Femminile e prevista per oggi pomeriggio, è stata rinviata a data da destinarti. La decisione è stata presa in seguito a un confronto tra FIGH, Hac e i sindaci di Nuoro e Casalgrande Padana. La misura è volta a tutelare la salute delle atlete chiamate a scendere in campo, e vuole inoltre mettere in risalto una grave incoerenza decisionale: non possono essere fatte distinzioni tra attività giovanile e senior, così come tra l’attività dilettantistica a carattere regionale e quella a livello nazionale.

Di seguito si pubblica la lettera inviata dal sindaco di Nuoro Andrea Soddu al presidente Figh Pasquale Loria e al segretario Adriano Ruocco.

Gent.mi,

con la presente comunico di avere raccomandato la squadra di pallamano OJ Solution Nuoro, militante nel Campionato di Pallamano, Serie A1 Femminile, di non spostarsi dalla Sardegna per affrontare la trasferta verso Casalgrande (PC) ove, per domani pomeriggio, è prevista la partita di Campionato dell’8° giornata di ritorno contro la locale squadra. Detta raccomandazione si basa sull’interpretazione logico sistematica del DPCM 4 Marzo 2020, con il quale, come regola generale, viene innanzitutto decretata “..la sospensione delle manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura….in ogni luogo sia pubblico sia privato, che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro ….”

Sulla base di questa regola generale, vengono poi sospesi “…gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e grado svolti in ogni luogo sia pubblico che privato”. Inoltre, il Decreto vieterebbe tutte quelle attività sportive ove non sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di cui all’allegato 1, lettera d) – così come nel caso della pallamano. E, sempre sulla base della regola generale, sono sospesi “..i viaggi di istruzione, le iniziative di scambio e gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado”. Orbene, in base a queste regole generali, considerato che sia a Nuoro che a Casalgrande si sono manifestati dei casi sospetti di infezione da Coronavirus, che le atlete dovrebbero per la trasferta affrontare un viaggio in nave durante il quale non è garantita la sicurezza circa il rispetto delle regole sanitarie di disinfezione sia oggettive che soggettive, che l’attività agonistica prevista non consente di rispettare le distanze (di cui all’allegato 1, lettera d), che è stato decretato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri un sostanziale stato di emergenza nazionale, tale da obbligare alla sospensione addirittura in tutto il territorio nazionale delle attività didattiche di ogni ordine e grado, ho raccomandato alla OJ Solution Nuoro di non intraprendere il viaggio perché potrebbe costituire un pericolo per la salute delle atlete, delle loro famiglie e della comunità intera, e ciò perché potrebbero divenire potenziali trasmettitrici del virus COVID 19. Nella mia responsabilità di Sindaco di una città, di responsabile della pubblica incolumità e  sicurezza della cittadinanza tutta, di cittadino e padre di famiglia, ritengo davvero che tale trasferta possa arrecare un grave pericolo alla nostra comunità ed a quella di destinazione.

Nell’auspicio che consideriate questa mia motivata preoccupazione, Vi esorto a tenere conto di dette motivazioni al fine di considerare una sospensione del campionato fino a quando non cesserà l’emergenza sanitaria in corso. Distinti saluti

 Andrea Soddu

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More