Home Calcio Olbia: “Christian Arboleda ed Emerson Ramos Borges entusiasti: “Felici di essere qui”

Olbia: “Christian Arboleda ed Emerson Ramos Borges entusiasti: “Felici di essere qui”

by Redazione

Ecco in sala stampa le parole dei neo acquisti arrivati alla corte di Max Canzi

Mattinata di prime volte in casa Olbia, che ha ufficialmente presentato i nuovi acquisti Christian Arboleda ed Emerson Ramos Borges, con la presenza del Presidente Marino e del Ds Tomaso Tatti. Per Arboleda, laterale destro italo-colombiano reduce dall’esperienza all’Arzachena il Lega Pro ( durata tre anni ), “ non ci sono stati dubbi sulla chiamata da parte del club e ho sfruttato subito l’occasione ”. “Compagni ed ex compagni me ne hanno sempre parlato positivamente”, “ le aspettative della stagione “ – prosegue il giocatore – : “ sono quelle di dare il mio apporto, lavorando con lo spirito giusto ci toglieremo grandi soddisfazioni. “ “ Siamo un gruppo compatto, tanto in campo quanto fuori, c’è la giusta atmosfera e il perfetto mix tra giovani e esperti “ conclude Arboleda. Ieri intanto è stata la prima uscita stagionale , quella contro il Cagliari, “ E’ stata una bella sensazione, tornare a giocare dopo tanti mesi ,è stato molto utile in vista del Campionato, mettere minuti sulle gambe disputando una buona prova approcciandola nel migliore dei modi”

Mattinata di prime volte in casa Olbia  anche per Emerson Ramos Borges .  Così il “Puma” Emerson nel presentarsi ai cronisti: “Voglio anzitutto ringraziare la Società perché ha portato avanti un corteggiamento convincente nei miei confronti. Mi ha fatto sentire, a 40 anni, un giocatore ancora molto importante e la possibilità di tornare a casa mi ha portato ad accettare questa nuova sfida. Il progetto presentatomi dal presidente e dal direttore mi ha convinto sin da subito. Ho preso la mia decisione immediatamente ma ho preferito aspettare qualche giorno per rispetto verso il Potenza Metterò al servizio della squadra la mia esperienza perché qua si fanno le cose per bene e si vuole crescere nel tempo. Gli obiettivi? Li metterà la società, io sono a disposizione. Penso si possa fare un bel campionato”. Sulla prima uscita stagione ad Aritzo contro il Cagliari: “A livello di squadra è stata certamente una prestazione positiva. Ci è servita per capire meglio alcuni errori, ma devo dire di aver visto il giusto atteggiamento e la giusta concentrazione. Abbiamo una sola settimana di lavoro sulle gambe e non possiamo che crescere”.

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More