Home Calcio Marigosu: “Felice di essere arrivato qui!”

Marigosu: “Felice di essere arrivato qui!”

by Redazione

Mattinata di presentazione in casa Olbia per gli ultimi arrivati in ordine di tempo, Federico Marigosu e King Udoh. I due giocatori, introdotti dal presidente Alessandro Marino, hanno risposto alle domande dei cronisti presso la sala stampa della Stadio Nespoli.

 

Così il patron su Marigosu, attaccante classe 2001: “Federico è uno dei migliori talenti del calcio sardo, l’esperienza all’Olbia gli servirà per crescere e per dimostrare tutto il proprio valore. Il suo arrivo si lega a una precisa richiesta di mister Canzi per un attacco che possa avere e garantire le più varie soluzioni di gioco“.

La parola passa quindi al diretto interessato: “Sono felice di essere arrivato e di ritrovare qui mister Canzi e alcuni compagni che già conosco e altri, di grande esperienza come Pisano, Giandonato ed Emerson, dai quali potrò imparare tantissimo. La scelta è stata ben ponderata anche perché la città di Olbia è bellissima e questo mi aiuterà a stare sereno e a giocare con passione e divertimento, come mi piace fare. Il mister mi aveva detto della volontà di avermi qui con lui e la cosa mi ha colto positivamente di sorpresa perché non me l’aspettavo. Sono qua perché voglio dimostrare di essere all’altezza del calcio dei grandi“.

Si parla anche di collocazione in campo: “Il mister vuole che interpreti il ruolo di seconda punta al servizio della prima, ma ciò non toglie che resto a disposizione per qualsiasi soluzione. Posso giocare anche da mezzala, se serve. Trequartista? Certo, è un ruolo che mi si addice“.

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More