Home Calcio La Torres femminile pareggia, perde l’Atletico Oristano

La Torres femminile pareggia, perde l’Atletico Oristano

by Redazione

Il pareggio per 1-1 con la Pistoiese costa caro alle sassaresi che perdono il primato. Il Caprera aveva già giocato in precedenza

In campo  solo Torres e Atletico Oristano ieri  nel campionato di serie C femminile di calcio. Inatteso passo falso della Torres che nella seconda giornata di ritorno del girone C ,  è stata bloccata in casa dalla Pistoiese, 1-1 il risultato finale. Tra l’altro questo pareggio è costato il primato del raggruppamento, perché la rivale diretta il Pontedera, ha sconfitto 4-1 l’Arezzo e guida la classifica con due punti di vantaggio sulle sassaresi. Le rossoblù hanno incontrato problemi nella costruzione del gioco, complice anche la tattica prettamente difensiva adottata dalle toscane che non hanno concesso molti spazi, sicchè le occasioni per segnare sono state davvero poche. Addirittura nel secondo tempo le rossoblù  sono andate  anche sotto di un gol e pure in inferiorità numerica (espulsione del portiere per fallo sull’attaccante avversaria).

Fortunatamente è arrivata subito la reazione, culminata con il pareggio di Marenic al 10’, poi i furibondi attacchi alla ricerca delle rete vincente non hanno dato frutti e il punteggio non è più cambiato sino al termine. Sfortunato invece l’Atletico Oristano, che nella partita valida per la terza giornata di ritorno del girone B è uscito sconfitto dal campo dell’Accademia Spal di Ferrara per  2-1. L’undici di Antonello Campus aveva iniziato  piuttosto bene, passando tra l’altro in vantaggio con una rete di Scalas e contenendo poi senza problemi  la replica delle padrone di casa. Purtroppo poi nella seconda frazione sono arrivate le due segnature delle avversarie che si sono portate a casa l’intera posta. Comunque se vogliamo è stata una sconfitta non troppo dolorosa, visto che ha perso anche la diretta rivale nella corsa alla salvezza diretta, il Sud Tirol Bolzano, che resta distante sempre quattro punti. In ogni caso conforta l’atteggiamento mostrato dalle oristanesi nelle ultime settimane, apparse molto più reattive e determinate e diventate anche più precise in zona gol.  Continuando in questo modo anche nelle prossime giornate l’obiettivo di restare nelle terza serie nazionale potrebbe diventare concreto.

STEFANO SERRA

 

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More