Home » La settimana pongistica sarda per i club impegnati nei campionati nazionali

La settimana pongistica sarda per i club impegnati nei campionati nazionali

by Redazione

Cosa riservano i campionati nazionali nei prossimi giorni

Il Tennistavolo nazionale in epoca pandemica ha subito non pochi stravolgimenti.
A parte la ripresa posticipata a gennaio, molte squadre impegnate soprattutto nei campionati di serie B, C maschile e femminile hanno rinunciato, confortati dal fatto che avranno l’opportunità di iscriversi alla medesima competizione nella prossima stagione che si spera sia molto meno problematica.
Le compagini sarde “sopravvissute” saranno coinvolte (rigorosamente a porte chiuse) già da giovedì prossimo quando in serie A1 femminile si giocherà il posticipo della prima giornata tra Castel Goffredo e Tennistavolo Norbello. Lo stesso giorno, anche la Marcozzi Cagliari, in serie A1 maschile, recupererà l’incontro della prima giornata andando a fare visita al S. Espedito di Napoli.
Sabato abbastanza assortito con la partita doppia di Norbello che comincerà alle 17:00 presso la palestra comunale di via Azuni. Le norbellissime ospiteranno la Polisportiva Bagnolese, mentre per i maschi di A1 ci sarà l’esordio ufficiale (contro l’Aon Milano Sport), visto che la gara della prima giornata, in casa del Top Spin Messina, sarà recuperata il 6 febbraio 2021.
Nella sua prima casalinga la Marcozzi Cagliari riceve il Frandent Group Cus Torino: Palatennistavolo di via Crespellani ore 19:00.
Rimane ai box il Quattro Mori Cagliari di A1 femminile che posticipa a data da destinarsi i suoi primi due incontri in cartello, entrambi in casa, contro Bagnolese ed Eppan.
Dopo il passo falso piemontese (vedere in basso) la Marcozzi di A2 maschile cercherà un pronto riscatto il 23 gennaio, alle 15:30, affrontando l’Aon Milano Sport Tennistavolo.
In A2 femminile si gioca domenica 24 gennaio in vari concentramenti.
Nel girone C appuntamento a San Giuliano Terme, dove il Quattro Mori Cagliari si opporrà prima alle Alfiere di Romagna e poi all’Ask Kras.
Impegno napoletano per Muravera nel girone D. Negli impianti della Frassati se la vedrà inizialmente con il TT Astra Valdina, successivamente con il TT Ennio Cristofaro.
Rimandato al 14 febbraio il primo impegno stagionale del Tennistavolo Norbello che a Mazzano (BS) il concentramento del girone A prevede la sfida contro il TT Marco Polo.
In serie B1 maschile l’unica squadra isolana iscritta è il Tennistavolo Sassari che sabato 23 gennaio è ospite del Villa d’Oro Modena.
Nel campionato di serie B2, girone H, hanno dato forfait le due compagini del Tennistavolo Santa Tecla Nulvi e Il Cancello Alghero. Tra le restanti cinque ci sono due team della Muraverese e uno del Muravera TT. Ma per tutte e tre le sarrabesi gli impegni sono procrastinati a febbraio.
Mentre in B femminile, nel girone G, il Tennistavolo Sassari sarà di scena nel concentramento di Prato domenica 24 gennaio 2021, opposta ad Acsi Pisa e Apuania Carrara.
Il girone H si ritroverà a Jesi e tra le protagoniste c’è pure il Tennistavolo Norbello che aspetta di confrontarsi con la Polisportiva Clementina.
Un po’ di Sardegna anche nel girone I con Muravera TT e Muraverese Rosa che si scontreranno sul campo romano dell’Eureka, sempre domenica. Seguiranno gli incontri Muravera – Eureka e Muraverese Rosa – Stella del Sud Napoli.

Il girone N della C1 maschile è stato completamente snaturato con il ritiro di Fermi Iglesias, TT Guspini, cui si aggiungono altri quattro club laziali. Praticamente restano Tennistavolo Sassari e Eureka Roma che si sfideranno l’11 aprile 2021.

Fonte: Ufficio stampa FITET Sardegna

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More