Home Basket La prima volta di Spissu in azzurro: convocato in Nazionale da Sacchetti assieme a Vitali

La prima volta di Spissu in azzurro: convocato in Nazionale da Sacchetti assieme a Vitali

by Redazione

Per il playmaker sassarese della Dinamo Banco di Sardegna si tratta della prima convocazione con la nazionale maggiore. Gare in diretta su Sky Sport

Ci sono anche Marco Spissu e Luca Vitali nella lista dei 24 giocatori che potrebbero essere convocati dal CT azzurro in vista della prima finestra di FIBA EuroBasket 2021 Qualifiers (17-23 febbraio). Per il playmaker sassarese della Dinamo Banco di Sardegna si tratta della prima convocazione con la nazionale maggiore. Diverso, in vece, il discorso che riguarda il suo cammino con la maglia delle giovanili azzurre. Spissu ha vestito la maglia della Nazionale Under-18, con la quale ha disputato gli Europei di categoria nel 2013 conclusi al 10º posto e della Nazionale Under-20 con la quale ha disputato l’europeo casalingo nel 2015 piazzandosi al 9º posto. Nell’estate 2018 è stato convocato nella Nazionale 3×3 per i Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 e assieme a Leonardo Totè, Vittorio Nobile e Riccardo Bolpin ha vinto la medaglia d’argento, venendo sconfitto dalla Francia in finale. Importante punto di riferimento per la formazione di coach Pozzecco, Marco Spissu ha disputato in questa stagione 19 gare realizzando 176 punti, una media di 9,3 punti a partita con una media del 42,9 da due punti e 48% da tre. Un solo errore dalla lunetta (26 su 27  con il 96,3%). Una conferma invece per Michele Vitali che con la nazionale maggiore ha disputato finora 21 gare e realizzato 88 punti. Nei prossimi giorni coach Sacchetti ridurrà la lista ai 16 giocatori che prenderanno parte al raduno di Napoli.

Nell’evento di scena il 20 febbraio al PalaBarbuto gli Azzurri affronteranno per il primo impegno del Gruppo B delle Qualificazioni all’Europeo 2021 la Russia di coach Bazarevich (ore 20.30, diretta su Sky Sport). Tre giorni dopo invece, la sfida a Tallinn contro l’Estonia (23 febbraio, ore 18.00 italiane. Diretta su Sky Sport). L’Italia, che ospiterà a Milano uno dei quattro Gironi di FIBA EuroBasket 2021, partecipa fuori classifica alle Qualificazioni.

I 24 della lista FIBA per le gare contro la Russia e l’Estonia
Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia)
Nicola Akele (1995, 203, A, Vanoli Cremona)
Filippo Baldi Rossi (1991, 207, A/C, Segafredo Virtus Bologna)
Giordano Bortolani (2000, 193, G, Edinol Biella)
Luca Campogrande (1996, 198, G, Happy Casa Brindisi)
Leonardo Candi (1997, 191, G, Grissin Bon Reggio Emilia)
Francesco Candussi (1994, 211, C, Tezenis Verona)
Andrea De Nicolao (1991, 185, P, Umana Reyer Venezia)
Matteo Fantinelli (1993, 195, P, Pompea Fortitudo Bologna)
Simone Fontecchio (1995, 203, Grissin Bon Reggio Emilia)
Raphael Gaspardo (1993, 207, A, Happy Casa Brindisi)
Alessandro Gentile (1992, 201, G, Dolomiti Energia Trentino)
Andrea Mezzanotte (1998, 208, A, Dolomiti Energia Trentino)
Davide Pascolo (1990, 202, A, Dolomiti Energia Trentino)
Andrea Pecchia (1997, 197, G/A, Acqua San Bernardo Cantù)
Giampaolo Ricci (1991, 202, A, Segafredo Virtus Bologna)
Michele Ruzzier (1993, 183, P, Vanoli Cremona)
Matteo Spagnolo (2003, 191, P, Real Madrid – Spa)
Marco Spissu (1995, 184, P, Banco di Sardegna Sassari)
Matteo Tambone (1994, 192, P, Openjobmetis Varese)
Amedeo Tessitori (1994, 208, C, De’ Longhi Treviso)
Stefano Tonut (1993, 194, G, Umana Reyer Venezia)
Leonardo Totè (1997, 210, A, Carpegna Prosciutto Basket Pesaro)
Michele Vitali (1991, 196, G, Banco di Sardegna Sassari)

 

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More