Home CalcioCalcio a 5 Il Città di Sestu scivola in casa del fanalino di coda Olimpia Regium

Il Città di Sestu scivola in casa del fanalino di coda Olimpia Regium

by Redazione

I rossoblù cadono 8-6 al termine di una battaglia. Ko inatteso. non basta la tripletta di Fortes per evitare la batosta

Il Città di Sestu aveva tra le mani la grande possibilità di avvicinarsi a grandi passi verso la permanenza in Serie A2 ma i campidanesi, dopo aver chiuso in vantaggio il primo tempo, vanno incontro ad una sconfitta inattesa per 8-6 nello scontro diretto giocato sul campo dell’Olimpia Regium ultima della classe. I padroni di casa, senza Karim Ben Saad squalificato e con Nutricato che deve alzare bandiera bianca durante il riscaldamento, partono con Montanari, Edinho, Aieta, Marzano e Ferrari, gli ospiti, che non possono contare su capitan Rufine fermato dall’influenza, rispondono con Etzi, Asquer, Nuninho, Nardacchione e Pinto.

L’inizio per gli isolani non è dei più confortanti ed infatti dopo 29 secondi si trovano già sotto per opera della rete messa a segno da Marzano, ci pensa Fortes, in grande spolvero, a rimettere in carreggiata i suoi ribaltando il punteggio con i gol messi a segno al 4’44” ed al 15 ed all’intervallo si va sul 2-1 per i rossoblù. La ripresa sarà un continuo botta e risposta con il risultato che subirà numerosi capovolgimenti: gli emiliani escono meglio dagli spogliatoi e tra il 3’39” ed il 4’55” si portano sul 3-2 con Aieta ed Edinho, Fortes al 5’50” ristabilisce l’equilibrio. Al 7’10” Aieta punisce nuovamente i sestesi, Nardacchione prima e Nuninho poi sembrano ristabilire le gerarchie ma Ferrari ed Edinho non si danno per vinti e portano avanti la compagine locale sul 6-5. Negli istanti finali arrivano altre tre reti: al 18’55” Aieta raddoppia le distanze, dieci secondi dopo Nuninho riaccende le speranze ma poco prima della sirena finale Edinho chiude la contesa.

Si complica la strada verso la salvezza per il Città di Sestu che vede assottigliarsi a tre le lunghezze che la separano dai playout e sabato prossimo, in casa dell’Aosta, i ragazzi di Chicco Cocco hanno a disposizione un solo risultato se vogliono evitare un finale di stagione in perenne apnea.
IL TABELLINO
OLIMPIA REGIUM REGGIO EMILIA:
Montanari, Edinho, Ferrari, Marzano Aieta, Guandeline, Halitjaha, Daitoku, Ben Saad A., Bonini, Hassanein, Nironi. All.: Margini

CITTÀ DI SESTU: Etzi, Nuninho, Asquer, Pinto, Nardacchione, Soro, Atzeni, Casu, Cau, Ruzzu, Fortes, Muscas. All.: Cocco

MARCATORI: 0’29” Marzano (O), 4’44” Fortes (S), 15’ Fortes (S), 3’39” s.t. Aieta (O), 4’55” Edinho (O), 5’50” Fortes (S), 7’10” Aieta (O), 8’19” Nardacchione (S), 10’10” Nuninho (S), 11’20” Ferrari (O), 13’49” Edinho (O), 18’55” Aieta (O), 19’05” Nuninho (S), 19’54” Edinho (O)

AMMONITI: Daitoku (O)

 

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More