Home Calcio FFCagliari a Lecco. Podda: “Mi aspetto una prestazione di livello”

FFCagliari a Lecco. Podda: “Mi aspetto una prestazione di livello”

by Redazione

Tre punti in palio, due squadre a contenderseli. La gara  in terra lombarda con vista sulla classifica è attesa in casa rossoblù

re punti in palio, due squadre a contenderseli. FF Cagliari e Lecco per una gara con vista sulla classifica. Perché se ai padroni di casa di Lecco (calcio d’inizio domani ore 16) il bottino pieno servirebbe per tenere a distanza i play out, lontani solo tre punti, per i rossoblu vincere vorrebbe dire distanziare Domus Bresso, oggi a soli due punti e domani a scontare il suo turno di riposo. Una gara di grande importanza, dunque, come lo sono tutte ormai in questo difficile girone di ritorno. E proprio dalla classifica si possono avere le prime indicazioni perché “a ben vedere è molto corta”, sottolinea mister Diego Podda alla vigilia “e se si tolgono le prime cinque squadre, che hanno ormai i playoff in tasca, sotto per i play out la lotta è molto dura. Questo vuol dire che tutte le squadre hanno bisogno di punti e giocheranno con grande determinazione per prenderseli”.
I rossoblu sono, dunque, avvertiti: Il match sarà impegnativo. “Giocheremo su un campo grande ma con una superficie lenta e i nostri avversari sono un mix tra giovani e giocatori esperti  – ricorda Podda – inoltre Lecco aspetta da giorni questa sfida così come i loro tifosi che attendono la capolista. Troveremo un ambiente caldo che darà una carica in più – aggiunge il tecnico rossoblu – siamo consapevoli di questo e dobbiamo arrivarci pronti”. Intanto la settimana di lavoro è stata proficua, nonostante la rosa non sia ancora al completo complice anche la squalifica di Piaz oltre ai soliti assenti per infortunio, ma ci sarà un Atienza in più ormai pronto al rientro. “Ci siamo allenati bene con attenzione per non sottovalutare nulla e per essere pronti in ogni situazione – aggiunge Podda – dovremo giocare senza l’assillo di arrivare al traguardo finale e bruciare le tappe. Dobbiamo guadagnarcelo ogni partita a cominciare da domani – conclude Podda – ecco perché avremo bisogno di un’altra prestazione di livello, ancora migliore di quella di una settimana fa”.

 

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More