Home Calcio Cagliari poco brillante, al Pala Monte Acuto finisce 1-4

Cagliari poco brillante, al Pala Monte Acuto finisce 1-4

by Redazione

Cagliari poco brillante e a spuntarla è il Futsal Fucsia Nizza.

Al Pala Monte Acuto finisce 4 a 1 per gli ospiti la 13° gara di campionato. Una partita sotto tono per i rossoblu che non riescono a trovare la prima vittoria di questo nuovo anno. Di fronte anche il Futsal Nizza non gioca la sua miglior partita, ma è cinica e attenta a sfruttare al meglio le occasioni di gioco.
A iniziare dalla prima rete di Torino, bravo ad approfittare di una indecisione della difesa. Dal numero 18 Futsal Fucsia anche la rete del raddoppio, mentre il tris è affidato a Baseggio. Per il Cagliari il momentaneo 3-1 è siglato da Fratini, ma le fatiche della trasferta di tre giorni fa si fanno sentire nelle gambe dei rossoblu che concedono il poker a Bussetti e i tre punti al Fucsia Nizza.
Non sono bastati i nuovi innesti della società, Emanuele Trincas, in arrivo dal Città di Sestu e Andrea Pireddu, di rientro anticipato dal prestito alla Delfino, ma le novità potrebbero non finire qui con la dirigenza rossoblu impegnata a sondare ancora il mercato per uno straniero, anche se per questioni di tempo legate alle difficoltà della pandemia, si guarda a giocatori con il tranfer già in Italia.
MISTER MELIS. Adesso per il Cagliari è tempo di tornare sul campo di allenamento per preparare le prossime sfide. Rammarico a fine gara per mister Melis. “La squadra oggi è stata poco brillante – dice il tecnico rossoblu a fine match – abbiamo creato poche occasioni e alla fine il Fucsia Nizza ha meritato la vittoria”.
Adesso si guarda al proseguo della stagione. “Il campionato è di buon livello con tutte le squadre che sono ben organizzate e hanno grandi qualità  – aggiunge Melis – troveremo tante altre partite di questo tipo e dovremo cercare, insieme alla squadra, le soluzioni tecnico-tattiche adeguate per risolvere le situazioni di gioco. Abbiamo capacità e voglia di farlo, speriamo di raggiungere il risultato prefisso”.
Fonte e foto: Ufficio Stampa Cagliari Futsal

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More