Home Altri Sport Assoluti di Ancona: Tortu sui 60 piani per confermarsi al top

Assoluti di Ancona: Tortu sui 60 piani per confermarsi al top

by Redazione

Il milanese con sangue tempiese sarà impegnato nelle batterie con Melluzzo, Abe e Tomasicchio al via alle 11.50, semifinali alle 16.05 e finale alle 17.35

Tutto pronto. L’evento della stagione invernale sta per cominciare. I Campionati italiani assoluti indoor di Ancona assegnano undici titoli nella prima giornata di gare. Sono 26 gli sprinter che hanno confermato l’iscrizione nei 60 metri: da regolamento, dunque, sono previsti al momento tre turni (salvo eventuali defezioni fino a due ore prima delle batterie di domenica mattina). Ecco gli orari: batterie alle 11.50, semifinali alle 16.05 e finale alle 17.35. Pubblicata anche la composizione delle quattro batterie: Filippo Tortu sarà nell’ultima, Jacobs nella terza. Passano il turno i primi tre, più i migliori quattro tempi. Nel primo round, Tortu correrà in terza corsia, tra lo junior Matteo Melluzzo (Milone Siracusa) e Steve Abe (Cus Parma), con Giovanni Tomasicchio (Atl. Libertas Orvieto) in corsia cinque.

Per Jacobs c’è la quinta corsia, stretto tra il tricolore under 23 Nicholas Artuso (Fiamme Gialle) e Freider Fornasari (La Fratellanza 1874 Modena), in una batteria che comprende anche Andrea Federici (Atl. Biotekna Marcon), Diego Marani (Atl. Riccardi Milano 1946) e il tricolore allievi Yassin Bandaogo (Atl. Vicentina).

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More