Home Basket Addio a Gianni Giordano grande uomo di sport

Addio a Gianni Giordano grande uomo di sport

by Massimo Musanti

Lo sport cagliaritano in lutto per la scomparsa di Gianni Giordano.

La sua casa era rappresentata da palestre e campi da calcio, i suoi “figli” adottivi erano i tanti atleti e atlete che da lui ricevevano una fasciatura, un massaggio, ma soprattutto una battuta e un sorriso. Quelli a Gianni Giordano, 73 anni che ieri ci ha lasciato, non mancavano mai. E oggi anche lui è entrato nella storia della Virtus Cagliari, con la quale collaborava da diversi anni, assieme a Carlo Caschili, Mario Restivo, Ignazio Muscas e tutti coloro che hanno dato tanto a questa società. Gianni era uno di questi. Un uomo che ha sempre messo il suo lavoro da massaggiatore (ha lavorato in tipografia all’Unione Sarda) davanti a tutto. E in tanti lo cercavano da tutte le discipline (è stato anche massaggiatore per La Palma Calcio, il Sant’Elia e tante altre squadre) e lui si faceva sempre trovare con la sua borsa con dentro gli “attrezzi” del mestiere pronto da dispensare massaggi e battute con ironica semplicità. Oggi Gianni non c’è più, e in tanti lo piangono a cominciare dalla sua Virtus e dalle sue amate “bambine”. Sul profilo Facebook della società cagliaritana ieri notte è apparso questo post: “Il nostro Giannetto non c’è più. Non ci sono parole per descrivere il dolore che proviamo tutti noi in questo momento. Con Gianni va via una parte importante della Virtus. Gianni era l’amico di tutti, sempre disponibile e sempre pronto a scherzare. Le circostanze di questo brutto periodo non ci permettono di salutarti come meriteresti. E come tutti noi vorremmo… Ciao cavaliere”. Anche la Fip regionale, per prima, appena avuta la notizia,  nel suo sito e nel profilo Facebook del Comitato ha voluto esprime la vicinanza alla famiglia. “Il Presidente Bruno Perra, i consiglieri e i collaboratori del Comitato regionale della Federazione Italiana Pallacanestro sono partecipi del dolore che ha colpito la famiglia Giordano per la scomparsa di Gianni, un grande professionista, amato e stimato da tutto il mondo dello sport isolano”. E poi le ragazze della Virtus, e non solo che tramite i social hanno voluto esprimere il dolore per la scomparsa di Gianni Giordano. Quella sedia, di fianco alla panchina della Virtus accanto al medico, rimarrà vuota, ma non certo il ricordo di un uomo che con la sua semplicità e la sua grande professionalità, difficilmente verrà dimenticato. Ciao Gianni.

Foto di Gianni Giordano di Marcello Spina

 

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More