Home Calcio A tutta C e D per le sarde, saranno campionati indecifrabili

A tutta C e D per le sarde, saranno campionati indecifrabili

by Redazione

Focus a pochi giorni dalla partenza dei campionati di C e D, con le sarde pronte a battagliare

Capitolo Olbia  Il Girone A di Serie C vede l’Olbia affrontare autentiche corazzate, sicuramente sarà una stagione non semplice nonostante l’ottimo mercato ( almeno sulla carta ) ma piuttosto ricca di insidie e incognite dovute al Covid-19. Affrontare formazioni come : Alessandria, Carrarese, Novara, il neo retrocesso Livorno, l’unica squadra emiliana presente ( il Piacenza ) e squadre gloriose come la Pistoiese sarà estremamente arduo. Per il team di Canzi si prospetta una sfida affascinante, i galluresi avranno il compito di non sfigurare contro gli avversari ( dal passato glorioso ) sopra citati, pur sapendo che i bianchi daranno il massimo in ogni situazione in virtù dell’ ottima guida tecnica  abbastanza sanguigna e ostinata. Sarà necessario mantenere calma e sangue freddo, siamo in un’anno piuttosto indecifrabile, ma la cosa importante sarà restare sul pezzo.

La serie D con le sarde protagoniste

Sarà un girone G a mio avviso infernale  con le campane sugli scudi. La neopromossa Carbonia,( del neo allenatore Ex Torres Mariotti.) E’ la sorpresa. Ma attenzione Torres e Latte Dolce non staranno a guardare vista l’ottima annata recentemente conclusa. Anche Muravera e Arzachena Academy, non si sono fatte trovare impreparate pronte a disputare una stagione fra i protagonisti. (Lenzi e Molino , Pozzebon e Rossi personalmente le mie scommesse) con l’esperienza di Bonacquisti che risulterà determinante da uomo spogliatoio, e soprattutto attenzione a Marinari. A disposizione di Cerbone sicuramente c’è un materiale di giocatori e staff valido, per pensare di poter essere una formazione” rompiscatole”. Campi difficilissimi come Nola, Nocerina, Afragola, è un chiaro segnale che ci troveremo davanti ad un girone di ferro. Con il Savoia protagonista. Chiaro ed evidente che anche qui nessuna certezza, bisognerà agire passo per volta, anche il sostegno dei tifosi per il raggiungimento degli obiettivi ad oggi risulta indecifrabile, e per tutte le squadre potrebbe risultare un handicap pesantissimo.

MARCO LOCCI

You may also like

Leave a Comment

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More